Condotte per l’acqua e le fontane
Attualmente la zona patriziale è servita dall'acqua potabile, ma le fontane hanno vasche degradate e la tubazione per la distribuzione d'acqua non è efficiente.

Negli anni il Patriziato ha quindi provveduto alla realizzazione di un nuovo bacino e al ripristino di due fontane, la fontana del bosco e la fontana del paese con parte delle tubazioni.

Grazie al contributo della Pro Patria e del Sig. Borsari, responsabile della sez. Ticino, della Batigroup SA e al lavoro di Marco Boscacci e Andrea Frapolli di Scareglia, un gruppo d’apprendisti e alcuni responsabili della Jaakko Pöyry Infra Electrowatt Infra di Zurigo, in particolar modo dell'Ing. Sue Motta, è stato possibile eseguire questi interventi.



Quest'anno il Comune di Valcolla riprenderà i lavori di canalizzazione iniziati nel novembre dello scorso anno sul comprensorio del Patriziato. Si approfitterà di questi lavori per procedere alla sostituzione delle 3 fontane ormai obsolete, posandone una quarta molto importante per l'abbeveraggio del bestiame nella zona alta del pascolo.

Costo dell'operazione 62'050 Fr.
 

Comunicati

Inviaci il tuo giudizio!
Ti piace il sito? lo trovi interessante? Ritieni che manchi qualcosa?
Leggi tutto...
 
Iscriviti alla Mailing List
Se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime novità del Patriziato di Scareglia, iscriviti alla Mailing List tramite il box qui sotto.
Leggi tutto...
 

Mailing List





Home arrow Progetti Realizzati arrow Condotte per l’acqua e le fontane
© 2017 Patriziato di Scareglia
Maintained for Joomla by Equoweb Communication - Design by Davide Adamoli